Mar Rosso - 2010

Dopo diversi anni questa volta siamo tornati in Mar Rosso per rifare il giro a Nord, quello dei relitti, forse il più classico.

{phocagallery view=category|categoryid=21|imageid=384} Il gruppo era variegato, alcuni che facevano immersioni ricreative, alcuni da livello Decompression con bibombola di gas di fondo e stage per la decompressione, alcuni con rebreathers con diluente aria e altri con diluente trimix.

 

Insomma un bel fritto misto.

 

 

Come da diversi anni abbiamo utilizzato la Planet One con Salah che anche se non fa più il comandante è venuto con noi così gli abbiamo fatto provare un rebreather.

 

A bordo ci ha raggiunti anche Enzo (che ringraziamo per i suoi video) con un discepolo che ha subito tutta la settimana le sue angherie con la scusa di fare un corso.

 

Il meteo ci ha assistito ed il vento è stato quasi sempre clemente.

 

I relitti del nord sono sempre una cosa piacevole da vedere e rivedere: il Carnatic, il Thistlegorm, il Rosalie Moeller ecc. ancora più piacevoli dal mio punto di vista perché con il rebreather, senza rumori di bolle e con i pesci che ti circondano invece che tenerti a distanza e che si avvicinano fino a renderti parte del loro branco rinnovano una emozione quasi da prima volta.

Che altro dire... lasciamo la parola alle foto...

{phocagallery view=category|categoryid=21|limitstart=0|limitcount=0}

e perchè no ai video del Rosalie Muller...

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=mvm97W1qKIg]

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=gMuKXvWOibU]

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=mHAM5xN4zUE]

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=HFCYfUwzi_0]

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=WP-wnn9qVhs]

 

Informazioni aggiuntive